sabato 26 settembre 2015

so long sweet summer

sono mancata per un po', diciamo che mi sono presa un'estate di pausa dalle seghe mentali.
un'estate di giorni vissuti singolarmente, ben immortalati ed etichettati sotto paceamoregioiainfinita da rivedere nei momenti no e sorridere.

*

mi piacciono le giornate che diventano più brevi.
mi piace quel tempo in più che si crea la sera, in cui c'è ancora vita ma già silenzio.
mi piace vedere con un sorriso sghembo chi nella mia vita non ha superato quest'estate, con un passettino indietro ogni giorno - quasi non potessi notarlo, e chi invece malgrado ogni pronostico e ancora qui, mi guarda e sorride e mi fa sorridere.
mi piace questo periodo di buoni propositi e nuovi progetti, una specie di capodanno dei poveri, ma più concreto di quello con spumante e fuochi d'artificio.
mi piace il progetto che sta prendendo forma nella mia vita, che capisco essere importante per quanto spazio occupa nei miei pensieri, e per quanto sia difficile la decisione finale.
mi piace il primo freddo la mattina, il blazer a cui poi sei costretto a tirar su la maniche, finché a mezzogiorno lascia posto al nudo accaldato fino a diventare copertina alla sera.

*
questo mese, dieci anni fa.
quando i miei punti di riferimento erano delle croci di nastro carta sul palcoscenico e di quando nei giorni di insicurezza mi bastava esagerare e trasformare le croci in asterischi.
quando carne e anima erano intercambiabili, perché i muscoli erano solo il continuare della musica.
quando potevo essere qualcun'altra semplicemente cambiando tutù, e cambiare emozioni semplicemente al variare della musica.
quando l'allegretto era nelle orecchie come nel cuore, e l'adagio solo un'occasione per mostrare equilibri e prendere fiato.
quando mi venne proposto un vassoio d'argento con sopra il mio sogno, e mi piacque da morire, finché non lessi uno di quei libri che mi cambiarono la vita e amai da morire dire di no a quel mondo che mi diceva sì.


So long sweet summer
I stumbled upon you and gratefully basked in your rays
So long sweet slumber
I fell into you, now you're gracefully falling away



Dashboard Confessional, So Long Sweet Summer